Menù

DONATORI PER LA CULTURA

FUNDRAISING PER LA CULTURA - Crowdfunding, social e community.

Iscriviti al corso

Perché partecipare?

  • Per acquisire metodi e tecniche per impostare una campagna di donazioni per progetti e istituzioni culturali.
  • Per capire a quali condizioni è possibile usare con successo lo strumento del crowdfunding.
  • Per poter applicare le conoscenze nel contesto specifico dei propri progetti e delle proprie organizzazioni.

A chi è rivolto?

  • A dirigenti e operatori di istituzioni e organizzazioni culturali pubbliche e private.
  • A progettisti e manager della cultura.
  • A start up d’imprese culturali

Programma del corso

  • Introduzione: princìpi generali di raccolta fondi.
  • Il mercato delle donazioni individuali per la cultura in Italia e nel mondo.
  • Rassegna delle principali modalità di raccolta fondi da individui con illustrazione di casi.
  • Come costruire un piano strategico di raccolta fondi da individui: acquisire, fidelizzare, espandere.
  • L’analisi forze/debolezze per la pianificazione del fundraising da individui: capitale relazionale, offerta culturale, comunicazione, organizzazione.
  • Laboratorio di analisi delle forze e delle debolezze per l’elaborazione di una strategia di raccolta fondi da individui.
  • Le principali modalità di raccolta donazioni per la cultura: piccole e grandi donazioni, membership, lasciti e testamenti, payroll giving, eventi di raccolta fondi.
  • La procedura di ideazione, progettazione e promozione delle donazioni.
  • La pianificazione della raccolta fondi da individui (con presentazione di casi). Il metodo. Chi, cosa, come, quando, quanto.
  • Esercitazione: i partecipanti saranno invitati a definire in linee generali un’iniziativa di raccolta fondi da individui.
  • Come gestire la comunicazione con i propri “pubblici” in funzione della raccolta di donazioni: farsi conoscere, affermare la causa, ascoltare, chiedere, fidelizzare.
  • Siti, social network, blog: come il Web aiuta la raccolta fondi. Definizione e caratteristiche salienti del fundraising on line.
  • Il crowdfunding: cos’è, come funziona e a quali condizioni è possibile utilizzarlo con successo (con breve esercitazione).
  • Principi di management del fundraising.
  • Le strategie di start up.

INFORMAZIONI PRATICHE

DOVE: Torino

QUANDO: 30 novembre, 1 e 2 dicembre 2017

DURATA: 3 giorni

INVESTIMENTO: €390 + IVA

TIPOLOGIA: Fundraising per la cultura

VALIDO PER CERTIFICATO: No

In collaborazione con:

 
fitzcarraldo-cultura

Docenti del corso

Massimo Coen Cagli

Massimo Coen Cagli
Direttore scientifico della Scuola di Roma Fund-Raising.it.

Presentazione del corso

La cultura è tornata a essere un “bene comune” e una causa sociale. Il “mercato” delle donazioni individuali guarda con crescente attenzione agli enti e ai progetti culturali sia con approcci innovativi, come il crowdfunding e il community fundraising, sia con quelli più tradizionali della membership, delle campagne di sostegno e degli eventi. Qualsiasi strumento si utilizzi per raggiungere questa nuova tipologia di donatori per la cultura, è importante avere una salda strategia per comunicare e relazionarsi con gli individui e la comunità che sono sempre più esigenti rispetto ai progetti e all’offerta culturali.

Il corso si propone di dare un quadro esaustivo del mercato delle donazioni per la cultura, fornendo un set di conoscenze metodologiche e pratiche per delineare una strategia di fundraising verso gli individui, tenendo conto del differente contesto e delle caratteristiche dell’organizzazione per poi concentrarsi, in modo pratico, sull’ideazione e pianificazione degli strumenti di raccolta fondi on line e off line.

Sarà rivolta una particolare attenzione al crowdfunding per capire a quali condizioni questa tecnica possa garantire successo ai progetti presentati.

Pillola di fundraising

Per saperne di più

La gente mormora

Corso eccellente, teoria e pratica fortemente legate da una esposizione didattica vincente nella sua formulazione.

Corso “Il fundraising per la cultura” (in partnership con Fondazione Fitzcarraldo) – Roma 19 e 21 maggio 2010

Annalisa Fiorani

Funzionaria comunale del settore cultura, Comune di Parma

La struttura di laboratorio consente di progredire nelle conoscenze teoriche coniugandole immediatamente alla pratica – come accadeva nella bottega leonardesca – mettendo il partecipante in grado di operare da subito.

Corso “Il fundraising per la cultura” (in partnership con Fondazione Fitzcarraldo) – Roma 19 e 21 maggio 2010

Virgilio Gay

Direttore generale, Fondazione Mida

Il corso è stato piacevole ma soprattutto utile oltre ogni aspettativa. La chiarezza e la motivazione che trasmette Massimo Coen Cagli è la linfa vitale per abbracciare questo mondo contro ogni difficoltà.

Corso “Il fundraising per la cultura” (in partnership con Fondazione Fitzcarraldo) – Roma 19 e 21 maggio 2010

Giuseppe Messina

Collaboratore, Associazione Piazza Duomo

FORMAZIONE IN HOUSE

Con i corsi di fundraising in house, portiamo il fundraising direttamente presso la tua organizzazione. E lo facciamo su misura.

CORSI IN PARTNERSHIP

Con i corsi di formazione in partnership realizziamo insieme a te il percorso formativo.

PUNTA AL CERTIFICATO DI I LIVELLO

Se sei interessato a frequentare più corsi e allo stesso tempo desideri una certificazione più “pesante”, fai clic e inizia a disegnare il tuo Certificato di I livello in fundraising.

Manifesto del fundraising
IL PRIMO MANIFESTO SUL FUNDRAISING
Il fundraising cambia. Scopri qui come!
Scaricando il Manifesto, dichiari di aver letto e accettare l'informativa sulla privacy.
Grazie per aver scaricato il Manifesto. Seguici su Facebook per ricevere le novità.
VITAMINE AL TUO FUNDRAISING? SEGUICI!
Ho letto e accetto l'
Manifesto del fundraising
KNOWLEDGE CENTER
Una delle più grandi raccolte di documenti on line sul fundraising.
Visitando il Knowledge Center, dichiari di aver letto e accettare l'informativa sulla privacy.
Grazie per la visita al Knowledge Center. Seguici su Facebook per ricevere le novità.