Menù

Laboratorio di pianificazione e management del fundraising

CORSO BASE - Gestire il fundraising dalla strategia alla operatività.

Perché partecipare?

  • Per imparare ad elaborare una strategia di fundraising di medio e lungo termine;
  • Per imparare a pianificare una o più azioni di fundraising;
  • Per imparare a gestire e valutare al meglio un complesso piano di raccolta fondi;
  • Partecipando al corso base “I principi del fundraising”, al Laboratorio di Pianificazione e Management del Fundraising e ad un altro corso a scelta potrai ottenere il Certificato di Primo Livello in Fundraising.

A chi è rivolto?

A chi ha già partecipato al corso base “I principi del fundraising”  o abbia una esperienza pluriennale nel fundraising.

Ideale per chi deve o vuole essere in grado di presidiare la funzione di fundraising della propria organizzazione, dell’operatività e soprattutto della definizione di un piano generale a breve e lungo termine.

Programma del corso

Mattina

  • Cos’è una strategia di fundraising: raccogliere fondi e potenziare le capacità di raccolta fondi;
  • Il problem setting: comprendere il fabbisogno economico e non economico di un’organizzazione;
  • La teoria del successo: analisi strategica e definizione dell’orientamento strategico di fondo (lezione);
  • Il posizionamento strategico competitivo di una organizzazione: come sostenere in modo vincente la competizione. Come farsi
  • percepire nel modo giusto dal pubblico giusto.

Pomeriggio

  • Laboratorio di analisi strategica e definizione delle strategie di fondo del fundraising.

Mattina

  • Dalla strategia al piano di fundraising. Intervento del Direttore generale di AIRC, Niccolò Contucci (Contucci condivide con i partecipanti il metodo di applicazione del project management alla pianificazione del fundraising);
  • Come si fa un piano di fundraising;
  • Laboratorio di pianificazione di un’attività di fundraising. Il risultato del laboratorio sarà la pianificazione operativa di una attività di fundraising con la verifica del rapporto costi/ricavi.

Pomeriggio

  • L’implementazione e il controllo delle attività: lo strumento del monitoraggio;
  • Elementi di valutazione economica e non economica del fundraising;
  • Incontro con un manager del fundraising di una organizzazione di successo: “come affronteresti il mio problema?”.

Chiusura del corso e consegna degli attestati.

INFORMAZIONI PRATICHE

DOVE: Roma

QUANDO: 19 e 20 aprile 2018 oppure 22 e 23 novembre 2018

DURATA: 2 giorni

INVESTIMENTO: €275 + IVA

TIPOLOGIA: Corso base

VALIDO PER CERTIFICATO: Obbligatorio

Docenti del corso

Massimo Coen Cagli

Massimo Coen Cagli
Direttore scientifico della Scuola di Roma Fund-Raising.it.

Andrea Caracciolo di Feroleto

Andrea Caracciolo Consulente della Scuola di Roma Fund-Raising.it.

Presentazione del corso

Una delle maggiori criticità nel dare vita a programmi efficaci di fundraising risiede nella capacità di elaborare una solida strategia di raccolta fondi, di comunicarla e condividerla con quei soggetti dell’organizzazione che svolgeranno un ruolo essenziale per la sua implementazione.

Al centro del corso vi sono, quindi, le conoscenze metodologiche e operative per elaborare una strategia che sia coerente con le caratteristiche dell’organizzazione e con quelle dell’ambiente di riferimento.

Il corso intende anche favorire il passaggio, altrettanto delicato e difficile, dalla strategia alla pianificazione operativa, che permette un’efficace ed efficiente implementazione delle attività di raccolta fondi e la loro gestione. Saremo aiutati in questo percorso da interventi video di un ospite speciale: Niccolò Contucci, direttore generale di AIRC che ci trasmetterà il suo modo di definire progetti di fundraising.

Un laboratorio molto pratico che, partendo da casi reali, produrrà una analisi strategica e una pianificazione di massima della racconta fondi, utilizzando un metodo messo a punto dalla Scuola in oltre 10 anni di esperienza di formazione e di consulenza.

Pillola di fundraising

Per saperne di più

La gente mormora

Grazie perché ho potuto sperimentare la praticità e la concretezza dell’impostare la strategia e la pianificazione del fundraising. Credo che sia un corso di alto livello qualitativo che permette di sperimentarsi in modo guidato acquisendo un grande valore aggiunto da portare nel proprio lavoro di fundraiser.

Laboratorio di Pianificazione e Management del Fundraising – Roma, 19 e 20 aprile 2018

Silvia Casale

Fundraiser, Collegio Einaudi - Torino

Il corso ha risposto pienamente alle mie aspettative. Dopo il corso base sui principi del fundraising, il laboratorio sulle strategie mi ha fornito gli strumenti utili per cominciare a “fare” completando il quadro. Punti di forza: i docenti e il metodo di laboratorio.

Laboratorio di Pianificazione e Management del Fundraising – Roma, aprile 2012

Patrizia Giuffrida

Finalmente un corso che lascia strumenti pratici e concreti di Fundraising, applicabili alla propria organizzazione. Grazie.

Laboratorio di Pianificazione e Management del Fundraising – Roma, 5 e 6 marzo 2009

Simona Landi

Seacoop – società cooperativa onlus

Corso che consiglio perchè ci fa capire l’importanza della strategia e della pianificazione per realizzare una buona raccolta fondi. Il corso grazie alla padronanza dei contenuti da parte dei relatori e alla sua metodologia operativa ci fa tornare a casa con strumenti da utilizzare subito.

Laboratorio di Pianificazione e Management del Fundraising – Roma, 19 e 20 aprile 2018

Antonio Francesco Oliverio

Presidente, ForCalabria APS - Castelsilano (KR)

La parte teorica e il processo creativo si mescolano in maniera adeguata per permettere l’acquisizione di conoscenze e competenze da applicare successivamente nella propria organizzazione.

Laboratorio di Pianificazione e Management del Fundraising – Roma, 5 e 6 marzo 2009

Claudio Pellone

Associazione il Filo della Torre

Modulo di corso necessario a familiarizzare con i principi introdotti nel corso base. Molto interessante il collegamento creato con il project management. La frequentazione del corso pianificazione trasmette l’entusiasmo per partire subito con un’attività di fundraising.

Laboratorio di Pianificazione e Management del Fundraising – Roma, 6 e 7 marzo 2017

Federico Ghelli

Collaboratore, Fondazione Giovanni Paolo II - Pratovecchio (AR)

Il corso ti aiuta a riflettere su un metodo strategico. Per condurre un esercito ci vuole competenza, capacità di relazione, motivazione e anche fortuna. La fortuna per me è stata quella di chiedere al mio responsabile di partecipare al corso. A volte basta semplicemente chiedere.

Laboratorio di Pianificazione e Management del Fundraising – Roma, 16 e 17 giugno 2011

Chiara Carciolli

Assistente sociale, Comune di Castelnuovo Marina

FORMAZIONE IN HOUSE

Con i corsi di fundraising in house, portiamo il fundraising direttamente presso la tua organizzazione. E lo facciamo su misura.

CORSI IN PARTNERSHIP

Con i corsi di formazione in partnership realizziamo insieme a te il percorso formativo.

PUNTA AL CERTIFICATO DI I LIVELLO

Se sei interessato a frequentare più corsi e allo stesso tempo desideri una certificazione più “pesante”, fai clic e inizia a disegnare il tuo Certificato di I livello in fundraising.