Menù

BLOGFUNDRAISING

Vi raccontiamo il fundraising e lo facciamo a modo nostro.

Meglio uno sponsor o un partner?

da | 9 Feb 2017 | Corporate fundraising e non solo | 0 commenti

È di questi giorni la notizia che sarà possibile visitare il Palazzo della Farnesina e la raccolta di arte contemporanea conservata nelle sale di rappresentanza e nei corridoi della sede del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

La collezione nasce nel 2000 su iniziativa dell’allora Segretario Generale Ambasciatore Umberto Vattani, per sottolineare un preciso indirizzo progettuale del Ministero, che ha fatto della ricerca artistica contemporanea un ambito d’intervento strategico della propria politica culturale.

Questo avviene grazie al sostegno del Touring Club Italiano. Ma come interviene il TCI?

Abbiamo già detto che la collezione nasce nel 2000, ma come mai solo oggi è finalmente aperta al pubblico? Troppo semplice dare una risposta: probabilmente la causa sarà da ricercare nella carenza di risorse economiche e umane a disposizione. Ma perché il sostegno da parte del Touring arriva solo adesso? In assenza d’informazioni mi piace pensare che fino ad oggi si sia cercato soldi con cui pagare personale, materiali e altro e questo però evidentemente non ha prodotto il risultato sperato, mentre con il Touring è stata costruita una vera partnership, in cui il TCI ci mette il personale, ed in particolare i Volontari per il Patrimonio Culturale. Quindi non sempre è necessario chiedere soldi ma in alcuni casi è più utile trovare un partner invece di uno sponsor.

A questo punto perché non pensare già al passaggio successivo e prepararsi a chiedere soldi ai visitatori? Sono sicuro che progetti e attività al Ministero Affari Esteri non mancano… e so per certo che invece le risorse non sono mai sufficienti.

A voi invece non resta che andare a prenotare la vostra visita alla Farnesina.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Manifesto del fundraising
IL PRIMO MANIFESTO SUL FUNDRAISING
Il fundraising cambia. Scopri qui come!
Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Grazie per aver scaricato il Manifesto. Seguici su Facebook per ricevere le novità.
VITAMINE AL TUO FUNDRAISING? SEGUICI!
*Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e fornisco il consenso al trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Manifesto del fundraising
KNOWLEDGE CENTER
Una delle più grandi raccolte di documenti on line sul fundraising.
Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Grazie per la visita al Knowledge Center. Seguici su Facebook per ricevere le novità.