Menù

IL FISCO DEL FUNDRAISING E LA RIFORMA DEL TERZO SETTORE - (CORSO ONLINE)

OFFICINA - Tutto ciò che devi sapere su fisco e Riforma del Terzo Settore per il tuo fundraising

Perché partecipare?

Perché fornisce un utile orientamento e aggiornamento sugli aspetti amministrativi e fiscali relativi alle diverse tecniche e forme di finanziamento di un’organizzazione non profit, alla luce della Riforma del Terzo Settore.

A chi è rivolto?

Ai presidenti, consiglieri, operatori, fundraiser e volontari delle organizzazioni non profit. A chi è interessato a saperne di più.

Programma del corso

  • La Riforma del Terzo Settore:
    • Introduzione;
    • Gli ETS;
    • Il Registro Unico Nazionale;
    • Periodo transitorio e adeguamento degli Statuti.
  • Attività di interesse generale.
  • Attività diverse:
    • sponsorizzazioni;
    • altre attività commerciali.
  • Attività di raccolta fondi:
    • Erogazioni liberali da persone fisiche e aziende;
    • Le raccolte pubbliche di fondi;
    • 5 per mille;
    • Manifestazioni locali di sorte (lotterie, tombole, pesche di beneficenza).
  • Question time.

Chiusura del corso e consegna degli attestati.

INFORMAZIONI PRATICHE

DOVE: Su piattaforma on line – Formazione a distanza (edizione di maggio)

QUANDO: 2 luglio 2020

DURATA: 4 ore

ORARI: 9:00 – 13:00

INVESTIMENTO: €60 + IVA

TIPOLOGIA: Officine e Workshop

VALIDO PER CERTIFICATO: No

PROMOZIONE

Se ti iscrivi anche ad un’altra officina online, pagherai soltanto €110 + IVA in totale; se ti iscrivi a tre officine online, pagherai soltanto €150 + IVA in totale (non cumulabile con altre promozioni). Le altre officine on line attive al momento sono: Elementi di digital fundraising e il Fisco del fundraising e la Riforma del Terzo settore.

Docenti del corso

Sergio Conte

Sergio Conte
Consulente della Scuola di Fundraising di Roma.

Presentazione del corso

La Riforma del Terzo Settore avrà importanti avrà importanti conseguenze anche per la raccolta fondi, sia sotto il profilo del ruolo che tale importante attività riveste non solo per le organizzazioni non profit ma in generale per la società e nello specifico per i soggetti che a diverso titolo concorrono con propri finanziamenti a sostenerne le attività, sia sotto il profilo delle pratiche e delle procedure che le organizzazioni dovranno adottare per realizzare in modo corretto le attività di fundraising. Inoltre apre a nuove opportunità come la possibilità di svolgere attività di tipo commerciale senza perdere l’identità non profit, maggiori agevolazioni fiscali sulle erogazioni liberali, il Social Bonus, ecc.

Occorre sin da subito comunicare ai potenziali donatori, in modo semplice e dando una certa rilevanza, i vantaggi fiscali di cui può usufruire. Per quanto l’agevolazione fiscale non è mai una buona motivazione sufficiente per donare, essa ha una significativa funzione di facilitazione dell’atto.

La gente mormora

Mi ha permesso di avere finalmente una visione complessiva della Riforma (nodi e opportunità) e senz’altro questo mi permetterà di analizzare la mia organizzazione (potenzialità/necessità/sviluppo) dall’interno di questa cornice.

Workshop “La riforma del Terzo Settore” – Roma, 2 febbraio 2019

Elisa Forte

Consigliere, RomAltruista - Roma

Chiunque faccia parte del mondo associativo, del terzo settore o voglia approcciare al contesto necessita di un corso come quello fornito dalla Scuola di Roma Fund-raising it con questo workshop. Competenza, qualità e aderenza dei contenuti con le implicazioni reali delle normative della nuova riforma del Terzo settore.

Workshop “La riforma del Terzo Settore” – Roma, 10 novembre 2018

Francesca Ferrante

Consigliere, Associazione italiana massaggio infantile - Bologna

Passare un sabato stimolante ad approfondire una tematica complessa e ancora “in divenire” è merito del docente e della sua passione. È riuscito a semplificare … senza banalizzare.

Workshop “La riforma del Terzo Settore” – Roma, 2 febbraio 2019

Samuel Mazzolin

Libero professionista, Padova

Chiara esposizione dei vari aspetti della riforma del Terzo Settore con significativo approfondimento degli aspetti più rilevanti.

Workshop “La riforma del Terzo Settore” – Roma, 17 marzo 2018

Maria Selvaggia Forza

Avvocato, Libero professionista - Roma

Il corso è stato utile e ben strutturato ed è stato possibile avere anche chiarimenti su domande varie. La materia è complessa ma Sergio Conte è riuscito a spiegare le varie parti in maniera semplice e anche allegra. Meno male che ha l’accento napoletano!

Workshop “La riforma del Terzo Settore” – Roma, 10 novembre 2018

Olimpia Theodoli

Presidente, Crete for life - Roma

Questo breve corso è un unicum. Nei corsi su gestione del non profit e fundraising le basi giuridiche e tributarie sono esaminate molto male. In questo corso sono state trattate benissimo. Grazie!

Workshop “La riforma del Terzo Settore” – Roma, 17 marzo 2018

Antonio Bonetti

Presidente, Centro studi Funds for Reforms Lab – Scandriglia (RM)

FORMAZIONE IN HOUSE

Con i corsi di fundraising in house, portiamo il fundraising direttamente presso la tua organizzazione. E lo facciamo su misura.

CORSI IN PARTNERSHIP

Con i corsi di formazione in partnership realizziamo insieme a te il percorso formativo.

PUNTA AL CERTIFICATO DI I LIVELLO

Se sei interessato a frequentare più corsi e allo stesso tempo desideri una certificazione più “pesante”, fai clic e inizia a disegnare il tuo Certificato di I livello in fundraising.
Manifesto del fundraising
IL PRIMO MANIFESTO SUL FUNDRAISING
Il fundraising cambia. Scopri qui come!
Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Grazie per aver scaricato il Manifesto. Seguici su Facebook per ricevere le novità.
VITAMINE AL TUO FUNDRAISING? SEGUICI!
*Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e fornisco il consenso al trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Manifesto del fundraising
KNOWLEDGE CENTER
Una delle più grandi raccolte di documenti on line sul fundraising.
Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Grazie per la visita al Knowledge Center. Seguici su Facebook per ricevere le novità.
Guida 2019: anno della fiducia
2019: L'ANNO DELLA FIDUCIA
La guida per rimettere in moto il pensiero strategico sul fundraising
Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Grazie per aver scaricato la Guida. Seguici su Facebook per ricevere le novità.
VUOI MIGLIORARE?
Entra nella nostra Comunità: unisciti alle migliaia di fundraiser e di professionisti del nonprofit, della cultura e del sociale che ricevono la nostra newsletter via email.
*Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e fornisco il consenso al trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Fundraising, commercialisti e cultura
FUNDRAISING, BENI CULTURALI E PARTENARIATO SPECIALE PUBBLICO PRIVATO
Il ruolo dei commercialisti per lo sviluppo del fundraising culturale.
Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Grazie per aver scaricato la Guida. Seguici su Facebook per ricevere le novità.
Il decalogo per aiutare gli enti pubblici a migliorare il fundraising
TI REGALIAMO IL DECALOGO:
IL FUNDRAISING PER GLI ENTI PUBBLICI
10 cose che vanno fatte quando si vuol realizzare una campagna di raccolta fondi.
Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Grazie per aver scaricato la Guida. Seguici su Facebook per ricevere le novità.