Menù

BLOGFUNDRAISING

Vi raccontiamo il fundraising e lo facciamo a modo nostro.

La Microconsulenza, una nuova opportunità per il vostro fundraising

da | 5 Giu 2020 | Corporate fundraising e non solo | 0 commenti

Oggi vi voglio presentare un nuovo servizio della Scuola di Fundraising di Roma: Dottor Fundraising. È un ventaglio di micro-consulenze a distanza che offriamo ad un costo ridotto (€500 + IVA con il primo incontro gratuito e senza impegno) su molti dei temi che più stanno a cuore a chi, quotidianamente, deve disegnare e attuare strategie di raccolta fondi che funzionino e facciano crescere progetti per il bene della Comunità. È un’iniziativa pensata ed ideata quando si era in pieno lockdown per aiutare le organizzazioni ad affrontare al meglio le sfide che il Covid-19 ha posto al Terzo settore e a tutte le organizzazioni che abbiano una mission sociale.

La pandemia e tutte le misure che ne sono conseguite hanno fatto emergere una serie di nuovi problemi di fundraising. Ci si è resi conto che azioni di fundraising che per anni abbiamo messo in campo, improvvisamente vanno modificate, ripensate o addirittura cancellate. Non che tali azioni fossero delle certezze assolute ma rappresentavano pratiche spesso talmente consolidate da darci l’illusione di essere immutabili.

L’emergenza del Covid-19 ha modificato tutto questo e ha costretto le organizzazioni a cambiare: e il cambiamento spesso fa paura. Sicuramente ci saranno organizzazioni intimorite dal fatto che non potranno realizzare la loro campagna di piazza, altre che stanno cancellando gli eventi di raccolta fondi o che non potranno fare la consueta campagna per il 5 per mille come negli anni passati. Citando Darwin, tuttavia, “non è la specie più forte o intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento”.

Cambiare, in questo caso, non deve necessariamente significare compiere un salto nel buio: è proprio per aiutare le organizzazioni nonprofit, il mondo della cultura e gli enti pubblici a migliorare, calibrare, innovare, aggiustare, strutturare le strategie di raccolta fondi danneggiate dalla crisi del nuovo coronavirus o avviate in modo spontaneo da chi non aveva mai puntato sul fundraising, che la Scuola di Fundraising di Roma ha deciso di lanciare Dottor Fundraising. Si tratta di un servizio di microconsulenza dedicata al fundraising semplice, economico e tutto online.

Dal crowdfunding all’email marketing, dalle aziende alle microdonazioni, dalle fondazioni all’uso dei social media (solo per fare alcuni esempi di percorsi attivabili), con Dottor Fundraising potrai contare sul supporto a distanza dei consulenti della nostra Scuola e potrai far fronte alle nuove necessità del fundraising rendendo più efficaci le tue strategia di raccolta fondi.

L’intervento consiste in una microconsulenza di due mezze giornate per inquadrare la questione e trovare una soluzione ad un problema specifico. Come scrivevo all’inizio, abbiamo garantito il prezzo di cinquecento euro per dare la possibilità a tutti di accedere al servizio, che è adatto anche ad azioni vecchie e nuove non prettamente legate al Covid-19. Il servizio è già stato attivato, per esempio, nell’ambito della collaborazione con Bottega del Terzo settore e i primi 10 interventi sono già sold out.

Per fissare un incontro preliminare senza impegno prendi contatto attraverso l’apposito modulo qui sul sito. Perché “se non riesci ad uscire dal tunnel, arredalo”: potrebbe essere più comodo di quello che credi.

Scopri il servizio di microconsulenza Dottor Fundraising

Per conoscere in modo dettagliato Dottor Fundraising, il nuovo servizio di microconsulenza dedicato alle nuove necessità del fundraising (ma anche a quelle vecchie), i percorsi tematici attivabili e i costi o per prenotare un incontro a distanza preliminare e senza impegno, puoi visitare questa pagina del sito.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *