Menù

NOTIZIE DALLA SCUOLA

Novità, eventi e segnalazioni dalla Scuola.

Cultural heritage management: al via una ricognizione dei bisogni

da | 26 Mag 2021 | Notizie dalla Scuola | 0 commenti

ANTEL, CNTAPPs, Scuola di Fundraising di Roma e MACHM dell’Università LUM intendono evidenziare, aggregare, informare e formare le competenze tecniche pubbliche in materia di conservazione, gestione e valorizzazione dei beni architettonici pubblici storici e culturali. L’obiettivo è esplorare l’opportunità di creare dei centri di competenza regionali per supportare l’operato delle amministrazioni pubbliche nello sviluppo di interventi finanziati con bandi pubblici e privati nazionali e internazionali per la gestione e valorizzazione del patrimonio storico-culturale.

Per fare questo hanno avviato una ricognizione rivolta ad amministratori e tecnici del patrimonio e delle politiche di salvaguardia. SI chiede di compilare un questionario della durata di cinque minuti volto a rilevare informazioni utili a comprendere l’importanza della costituzione di centri di competenze regionali a supporto delle amministrazioni.
 
 
 La Scuola di Fundraising di Roma è anche partner del progetto di ricerca scientifica CNT APPs, volto a sviluppare nuove metodologie e tecniche di intervento per la manutenzione e il restauro del patrimonio di valore artistico e storico. Il progetto, di cui sono promotori e partner, tra gli altri, numerose università Italiane, l’Associazione dei tecnici di Ente locale, Leonardo Solutions e Domodray, sta effettuando una serie di incontri scientifici e divulgativi in tutte le regioni, alle quali prende parte anche la nostra Scuola con lo scopo di presentare il fundraising quale strumento essenziale per sostenere gli interventi sul patrimonio, anche utilizzando strumenti quali l’Art bonus e i partenariati speciali