Menù

BLOGFUNDRAISING

Vi raccontiamo il fundraising e lo facciamo a modo nostro.
 

Gli enti pubblici scoprono il fundraising: e per aiutarli ecco il nostro decalogo

da | 3 Apr 2020 | Fundraising: vorrei e non vorrei | 0 commenti

L’emergenza Covid-19 sta portando nel bene e nel male molti cambiamenti. Uno di questi è l’uso significativo da parte degli enti pubblici delle campagne di raccolta fondi. Possiamo dire che l’emergenza ha fatto crollare remore, paure e ostacoli burocratici che fino ad oggi hanno frenato comuni, regioni, ospedali, servizi socio-sanitari e istituzioni nazionali nell’utilizzare alcuni strumenti di raccolta di fondi.

Peraltro, cittadini e aziende hanno risposto in modo più positivo che in altre occasioni analoghe. Doxa, che sta monitorando l’andamento delle donazioni in emergenza ha stimato che un quarto degli italiani ha aderito alle raccolte fondi e che circa il 35% della popolazione adulta che ancora non lo ha fatto intende farlo nei prossimi giorni. In molti casi, inoltre, sono proprio gruppi di cittadini o singole persone che hanno dato vita a campagne di raccolta fondi a favore di un’istituzione (principalmente ospedali).

Tuttavia, non sempre (anzi raramente) queste campagne vengono realizzate seguendo dei minimi criteri di qualità che possano garantire risultati qualitativi e quantitativi soddisfacenti. Non ne facciamo una colpa (ci mancherebbe altro!) Anzi, proprio perché crediamo nel valore del fundraising anche per il welfare pubblico e abbiamo a cuore i donatori, vogliamo aiutare questo fenomeno delle raccolte fondi da parte di enti pubblici a crescere in meglio.

Non pensiamo solo alle campagne “mordi e fuggi” su piattaforme di crowdfunding (che comunque sono un ottimo strumento) e legate alle emergenze sanitarie. Pensiamo che il fundraising possa e debba avere un ruolo importante anche e soprattutto adesso che Comuni e altri enti devono affrontare emergenze sociali legate a soggetti deboli o alla ripresa della vita sociale e culturale delle comunità.

Lo facciamo regalando loro un “decalogo” delle 10 cose che vanno fatte quando si vuole realizzare una campagna di raccolta fondi (in emergenza o meno) e mettendoci a disposizione gratuitamente per consigliarli al meglio, mettendo a loro disposizione le nostre competenze professionali.

Vuoi migliorare?

Segui gratuitamente ogni lunedì e giovedì “Di necessità virtù”: un ricco programma di dirette sulla nostra pagina Facebook con molti professionisti affermati del fundraising. Potrai migliorare le tue competenze di raccolta fondi e chiedere consiglio agli esperti in questo momento così delicato.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Manifesto del fundraising
IL PRIMO MANIFESTO SUL FUNDRAISING
Il fundraising cambia. Scopri qui come!
Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Grazie per aver scaricato il Manifesto. Seguici su Facebook per ricevere le novità.
VITAMINE AL TUO FUNDRAISING? SEGUICI!
*Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e fornisco il consenso al trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Manifesto del fundraising
KNOWLEDGE CENTER
Una delle più grandi raccolte di documenti on line sul fundraising.
Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Grazie per la visita al Knowledge Center. Seguici su Facebook per ricevere le novità.
Guida 2019: anno della fiducia
2019: L'ANNO DELLA FIDUCIA
La guida per rimettere in moto il pensiero strategico sul fundraising
Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Grazie per aver scaricato la Guida. Seguici su Facebook per ricevere le novità.
VUOI MIGLIORARE?
Entra nella nostra Comunità: unisciti alle migliaia di fundraiser e di professionisti del nonprofit, della cultura e del sociale che ricevono la nostra newsletter via email.
*Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e fornisco il consenso al trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Fundraising, commercialisti e cultura
FUNDRAISING, BENI CULTURALI E PARTENARIATO SPECIALE PUBBLICO PRIVATO
Il ruolo dei commercialisti per lo sviluppo del fundraising culturale.
Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Grazie per aver scaricato la Guida. Seguici su Facebook per ricevere le novità.
Il decalogo per aiutare gli enti pubblici a migliorare il fundraising
TI REGALIAMO IL DECALOGO:
IL FUNDRAISING PER GLI ENTI PUBBLICI
10 cose che vanno fatte quando si vuol realizzare una campagna di raccolta fondi.
Ho preso visione dell'informativa sulla privacy, accetto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per l'invio di newsletter e comunicazioni sulle attività della Scuola.
Grazie per aver scaricato la Guida. Seguici su Facebook per ricevere le novità.