Menù

NOTIZIE DALLA SCUOLA

Novità, eventi e segnalazioni dalla Scuola.

Vivaio Sud: fiducia nell’innovazione culturale e sociale, fiducia nel Terzo settore

da | 8 Ott 2019 | Notizie dalla Scuola | 0 commenti

Il 19 settembre 2019 si è tenuto a Salerno l’incontro di “Vivaio Sud”, iniziativa promossa da Mecenate 90 e dal Forum del Terzo Settore per favorire il confronto e l’elaborazione comune sul rapporto tra Terzo Settore e politiche culturali.

Quest’anno il tema proposto da Ledo Prato, ideatore dell’iniziativa, è stato: “Fiducia nell’innovazione culturale e sociale. Fiducia nel terzo settore”. Associazioni, cooperative e gruppi si sono confrontati insieme ad esperti del settore culturale e sociale sugli istituti della co-programmazione e co-progettazione disciplinati dalla riforma del Terzo Settore, con l’obiettivo di mettere a fuoco le modalità per ottenere la massima efficacia ed efficienza nell’erogazione delle risorse destinate ai settori culturale e sociale.

Massimo Coen Cagli che è intervenuto a nome della Scuola di Fundraising di Roma e dell’Associazione Sudfundraising, ha sottolineato che, per superare il cosiddetto “bandismo”, (ossia l’incentrarsi delle politiche pubbliche e delle fondazioni solo sull’emanazione di bandi – che, per complessità e tipologia di progetti richiesti, tendono a sfavorire le piccole organizzazioni e in particolare il Mezzogiorno) occorre investire una percentuale dei fondi pubblici (POR e PON) su processi di rafforzamento delle organizzazioni, soprattutto nel campo del fundraising, favorendo la costituzione di reti che siano in grado di proporre partnership strategiche e durature. Tutto questo a patto che il Terzo Settore, anche nelle sue dimensioni più piccole e periferiche, accolga la sfida di crescere in tal senso e di rafforzare il rapporto con le proprie comunità, loro principale punto di forza. Da questo punto di vista ancora deve essere fatto molto da parte delle organizzazioni del Terzo Settore nell’investire in formazione ed empowerment delle capacità di fundraising.

Qui gran parte dell’intervento registrato:

https://www.facebook.com/progettofqts/videos/493370364577277/